mercoledì 22 luglio 2015

Weekly update 15#

Buongiorno a tutti,
Eccoci di nuovo qui con la rubrica settimanale che ricordo essere stata ideata dalla blogger Ombre angeliche..
In questa rubrica verranno semplicemente elencate le cose belle e brutte che sono avvenute la settimana appena passata.

Quindi cominciamo subito con le cose belle:
1) scambio di manga.
Ho trovato su Facebook alcuni gruppi che scambiano libri e manga. E finalmente sono riuscita a liberarmi di un manga a volume  che ho proprio detestato.
Ero tentata di provare a metterlo in vendita ma così è stato molto meglio.
L'ho scambiato con il num 1 di mairunovic e libro la vita segreta dei cani.
Ancora non abbiamo spedito ma non vedo l'ora di averli tra le mani.

2) vacanze. Se tutto va bene la prossima settimana andiamo 4 giorni in Val d'Aosta.. yeah !!! W la montagna..

Passiamo ora, invece, alla cose brutte:
1) lavoro. Come sempre non manca mai all'appello la nota dolenTe di quasi tutte le settimane.
Come sapete sto cercando lavoro nel mio settore ma intanto lavoricchio in un negozio.. Non mi danno tantissimo ma almeno con quei soldi mi ci sono sempre pagata il dentista e a volte qualcosa per me.
Però anche per questo lavoro sono giunta al termine.. credo proprio che questo sia l'ultimo mese.. Non c'è ancora niente di confermato ma ho come questa brutta sensazione.. speriamo solo che sia un'impressione..

Con questo vi saluto e ci vediamo alla prox recensione.. a prestoooo

martedì 21 luglio 2015

Recensione Evernight

Buongiorno a tutti,
Come avete notato oggi ho saltato la rubrica di weekly update per scrivere la recensione di questo libro.
Non preoccupatevi, la rubrica riprenderà domani. Avevo troppa voglia di scrivere la recensione e così ho slittato a domani la rubrica.
Anche questo libro, come tutti gli altri di questo periodo, l'avevo comprato al negozio dei libri usati pagandolo 4€ invece di 17€ (prezzo di copertina).
Trama:
"Torneremo insieme Bianca.Non so quando nè come, ma so di non avere alcun dubbio.
Non potrebbe essere altrimenti. Ho bisogno che anche tu ci creda. Perché credo in te."
E Bianca crede in Lucas, gli crede come non ha mai creduto in nessun altro prima d'ora. Perché Bianca non è mai stata innamorata come lo è di lui. Perché il primo amore, quello che ti strappa il cuore e ti lascia senza fiato, è sempre vero.
E non importa essere un vampiro, non importa se tutto è tutti sono contrari a questo sentimento. Bianca e Lucas, a sedici anni, tra i corridoi di Evernight, un esclusivo e misterioso Collegio, hanno incontrato l'amore. E nessuno potrà portarglielo via.

Ammetto che ero un pò titubante dopo aver letto la trama. Avevo paura che fosse la solita storia sui vampiri di lei che si innamora di un umano o viceversa. I soliti luoghi comuni avete capito no?!
E invece mi ha stupita perchè nonostante la base fosse sempre la stessa vi erano dei punti in cui pensavo : "finalmente qualcosa di diverso!!".

Nonostante tutto, ho trovato dei punti che mi hanno lasciata un pò spiazzata perchè dovete sapere che la storia parte con la protagonista Bianca che sembra una ragazzina normale, che vive il trasferimento in Collegio come una punizione inferta dai suoi genitori.

Cosa peggiore che anche i suoi genitori si sono trasferiti in Collegio perchè sono diventati i nuovi insegnanti della scuola.

Fin qui non c'è nulla di strano finché  lei non sente l'irrefrenabile voglia di mordere il suo ragazzo. Sembra che fino a quel momento Bianca non sapesse di essere un vampiro però da quando l'ha morso si è come svegliata di botto; da quel momento comincia a pensare che i suoi l'avevano da sempre preparata a tutto ciò.  In quel momento mi sono detta:"aspetta, cosa? Mi sta prendendo in giro?" Non ho apprezzato molto questa cosa.

A parte questo la storia mi è piaciuta veramente tanto e l'ho trovato abbastanza originale. Di sicuro adesso voglio proprio sapere come va a finire la storia. Eh sì.. questo libro è il primo volume della trilogia e io non ho gli altri.. me molto triste!!

Se qualcuno di voi l'ha letti, sarei proprio curiosa di sapere cosa ne pensate..

Alla prossima recensione.. ciaooo  


mercoledì 15 luglio 2015

Acquisti

Buon giorno,
Era un pò che non compravo qualche trucco makeupposo e quando li ho visto non ho saputo proprio resistere..
Ecco qua il bottino che comprende:
-cipria essence
- Mascara essence
- pennello make-up essence
- rossetto essence
-rossetto Avon
- orecchini intercambiabili Avon (non è un trucco ma mi piacevano tanto)

Weekly update 14#

Salve a tutti,
Come sta procedendo questo inizio settimana? Qui da me fa caldo ma non come i giorni passati.. Nonostante tutto scapperei in montagna ugualmente.
Vi ricordo come sempre che questa è una rubrica con cadenza settimanale e che è stata ideata dalla blogger di ....
In essa verranno riportate le cose belle e brutte avvenute la settimana appena passata.
Quindi cominciamo subito con le cose belle:
1) montagna. Nel fine settimana vado in montagna da mio marito a trovarlo in quanto sta fuori due mesi per lavoro.
Quando vado là mi sento in pace con me stessa.. è una sensazione che riesco a ottenere solo quando vado in mezzo alla natura. Anche per voi è lo stesso?
2) siti. ho trovato dei gruppi su facebook e non che fanno scambi di libri e manga.. yeah!!!
è da un pò che ci stavo pensando perchè ho diversi libri e manga di cui vorrei sbarazzarmi o direttamente volare dalla finestra.
Risultati immagini per immagini libri tumblr

per quanto riguarda le cose brutte non mi viene in mente niente.. Una volta tanto sono soddisfatta della mia settimana..

voi come avete passato la scorsa settimana?

lunedì 13 luglio 2015

video sui libri e manga conclusi

ciao a tutti,
buon inizio settimana.. come state?
dopo tantissimo tempo sono tornata a registrare qualche video e ho deciso di cominciare una nuova serie che riguarderanno esclusivamente i libri e manga.. si capisce dal titolo no??
vi lascio al video e spero che vi piaccia.

devo ancora trovare un programma semplice per mettere a posto i video quindi al momento sono molto spartani, ma spero che lo apprezzerete..
a prestoooo

sabato 11 luglio 2015

recensione affare streghe


Buon giorno a tutti e buon sabato,
come state? oggi voglio cominciare bene la giornata con la recensione di un altro libro.
Il libro in questione è: l'affare streghe.
anche in questo caso l'ho trovato al negozio dei libri dell'usato e per 1 euro non me lo sono fatto scappare perchè come sapete mi piacciono le storie sulle streghe, vampiri ecc.

Risultati immagini per affare streghe libro   
autore: Michael Molloy
prezzo di copertina: 7 euro
trama:
Abby vive sulla riva del mare con gli zii e l'amico Spike. Sono gli unici bambini del villaggio perché tutti gli altri sono scomparsi in una tempesta. Nel faro dove viveva Abby con i genitori c'è uno strano inquilino che i ragazzini imparano a conoscere: Capitan Starlight, amico dei genitori della bimba (e proprietario di un albatros di nome Benbow). È lui a coinvolgere i due nell'avventura della loro vita: il mondo è diviso tra Streghe della Luce e Streghe della Notte, e queste ultime stanno per impadronirsi del potere dal momento che sono riuscite a esaurire le riserve di Polvere di Ghiaccio che serve alle prime per fare i loro prodigi. 

Quando leggo dei libri che poi mi piacciono non riesco a fare a meno di indagare sull'autore e vedere se ne ha scritti degli altri.. Sono rimasta molto sorpresa quando ho visto che aveva scritto altri libri sempre riguardanti a questa storia perchè quello che ho letto io mi sembrava molto autoconclusivo..
La cosa mi piace parecchio, infatti li ho aggiunti subito alla mia wish list.
Ho trovato la storia molto molto carina e scritta soprattutto bene; semplice e molto scorrevole, proprio come piace a me.
L'unica pecca che ho trovato sono alcuni errori di ortografia che però penso siano soprattutto errori di battitura (o almeno spero!!). Per il resto ho adorato la storia in tutto e per tutto soprattutto per come riesce a strutturarla.
i personaggi sono adorabili, anche quelli un pò più spocchiosi riescono comunque a farsi amare e anzi, a volte, mi ci è scappata pure una risata.
Mi piace tantissimo anche l'idea della suddivisione delle streghe, perchè dovete sapere che oltre alle streghe della notte e alle streghe della luce vi sono anche le streghe del Mare, che sono in assoluto le mie preferite anche se hanno un ruolo molto marginale.
Insomma, per concludere, anche se è un libro adatto ai bambini di 10 anni, lo trovo molto carino e soprattutto geniale.
Non vedo l'ora di leggere i seguiti.

venerdì 10 luglio 2015

tanabata

ciao a tutti,
come promesso ho fatto un post a parte per raccontarvi la mia esperienza di quest'anno riguardo la festa giapponese "tanabata".
Prima di tutto però vi riporto (da wikipedia) la storia di questa festa:

La festa di Tanabata trae origine da una leggenda cinese che vede protagonisti due amanti, la tessitrice Orihime  e il mandriano Hikoboshi , che rappresentano rispettivamente le stelle Vega e Altair. I due, a causa della loro passione, dimenticarono i propri doveri e furono per questo puniti dal padre di lei, Tentei , il dio del cielo. Furono separati e confinati alle due rive del Fiume Celeste  e fu impedito loro di incontrarsi, salvo un solo giorno all'anno, il settimo giorno del settimo mese lunisolare.



per festeggiare l'incontro delle due stelle i giapponesi indossano l'abito tradizionale, ovvero lo yukata, e addobbano le strade con i tanzaku, che altro non sono che delle strisce colorate di carta.
Su questi cartoncini possono venire scritti i desideri (d'amore ma anche scolastici) e vengono poi legati ai rami di bambù 



 
http://3.bp.blogspot.com/-lZXhJXay168/Udh7u8SCIFI/AAAAAAAABUE/0WFSq_22gww/s1600/tanabata_matsuri.jpg

L'associazione, di cui faccio parte, ogni anno organizza questa festa e nell'occasione fanno anche la cerimonia del tè.
Quest'anno mi è stata data la possibilità di mettermi in gioco e fare la cerimonia del tè insieme ad altre due maestre giapponesi di sue scuole differenti.
Inutile dire che ero agitatissima perchè queste due ragazze erano veramente stupende e molto aggraziate.
 quelle con il kimono bianco e rosa sono le due maestre..








 

mercoledì 8 luglio 2015

recensione il matrimonio del mio fidanzato

ciao a tutte,
oggi voglio parlarvi di questo libro molto carino che ho finito di leggere ormai un paio di settimane fa.
Come vi ho detto, sono rimasta indietro con le recensioni e quindi sto cercando di fare del mio meglio per rimettermi in pari.
Risultati immagini per il matrimonio del mio fidanzato

questo libro l'avevo trovato al negozio dei libri usati e l'ho pagato 1 euro se non sbaglio.

trama:
Zadie Roberts è una donna che ormai ha raggiunto i 30 anni, vive a Los Angeles ed è un'insegnante di letteratura inglese. caratteristica particolare? ha chiuso con gli uomini, dopo che il suo fidanzato non si è presentato il giorno delle loro nozze.
A consolarla c'è Grey, il suo migliore amico che sa sempre come tirarla su di morale.
Tutto scorre tranquillamente finchè Grey non le annuncia che sta per sposarsi niente meno che con la cugina di Zadie, una ragazza super perfetta, bionda e molto molto insopportabile.
Zadie vede il mondo crollarle addosso perchè in questo modo il suo migliore amico non avrà più tempo da dedicarle e lei di conseguenza rimarrà sola e zittella.
Purtroppo i guai sono appena cominciati perchè sua cugina le chiede di organizzarle l'addio al nubilato.
Se ne vedranno di cotte e di crude.


Ho letto questo libro in un giorno solamente e ho riso per quasi tutto il tempo. Se vi piace il genere della Kinsella allora questo fa al caso vostro perchè il genere è molto simile.
Leggendo il titolo uno può pensare ad una storia totalmente diversa perchè in realtà non è il o l'ex/fidanzato di Zadie a sposarsi ma il suo migliore amico.
A parte questa piccola cosa mi è piaciuto dall'inizio alla fine.
è un romanzo adatto per un pubblico esclusivamente al femminile ed è l'ideale per chi vuole trascorrere un paio di pomeriggi senza pensieri e con una buona dose di divertimento.
Inoltre penso che sia uno di quei libri che vedrei molto bene come base per un film.
Per concludere, ve lo consiglierei? si perchè sono dell'idea che ogni tanto ci vogliono questi libri così leggeri e spensierati.

martedì 7 luglio 2015

weekly update 13#

ciao a tutti,
finalmente sono riuscita a rispettare la cadenza di questa rubrica.
Ultimamente, invece di pubblicare il post di martedì, lo pubblicavo di mercoledì.


comunque, cominciamo subito con l'elencarvi le cose belle e brutte che mi sono accadute nella settimana passata. Vi ricordo,inoltre che questa rubrica ha cadenza settimanale e che è stata ideata da ombre angeliche

cose belle:

1) festa tanabata.
l'associazione di cui faccio parte, ogni anno organizza la cosiddetta "festa dei desideri" e in questa occasione viene fatta la cerimonia del tè giapponese e tante altre cose. Come vi avevo accennato, quest'anno la mia maestra mi ha chiesto di farla insieme ad altre due maestre di due scuole diverse..
Non vi potete immaginare quanto fossi emozionata!!! vi lascio giusto una foto perchè ve ne parlerò in un post a parte.


quella con il kimono azzurro sono io (in questo caso ho fatto la parte dell'ospite!!)

2) libri.
Ultimamente avevo perso un pò la voglia di leggere sia i libri che i manga. Non so perchè, forse il caldo, la mia continua stanchezza..bho! 
guardando però i video su youtube di recensioni ecc mi è ripresa la passione e voglia di comprare tutti i libri che mi capitano a tiro.. ahahah
in questo momento però la mia priorità va su due libri in particolare:
Il lago  Uomini senza donne
sono usciti due libri di due autori che ammiro e stimo tantissimo quindi come posso lasciarmeli scappare?

passiamo alle cose brutte:

1) capelli.
Oddio quanti capelli sto perdendo in questo periodo!!! ho ricominciato a prendere gli integratori a base di miglio e equiseto ma per ora la cosa non mi sembra migliorare.. non so più che fare con questi dannati capelli..
uff.. 

venerdì 3 luglio 2015

recensione libro: bianca come il latte rossa come il sangue

ciao a tutte,
finalmente è venerdì!!

Risultati immagini per immagini divertenti fine settimana

sono rimasta un pò indietro con le recensioni di libri e manga e quindi bisogna che mi rimbocchi le maniche..
Andando per ordine, il primo libro che ho finito di leggere è stato "bianca come il latte, rossa come il sangue" di Alessandro D'Avena.
trama:
Leo è un ragazzo sedicenne che ha le passioni di tutti i ragazzi della sua età: calcio, motorino, musica e amici; frequenta il Liceo Classico, e proprio grazie a questo, si innamora di una ragazza di nome Beatrice, pur non avendole mai parlato. Si innamora dei suoi lunghi capelli rossi e occhi verdi da togliere il fiato. Non vedendola per due giorni alla fermata dell’autobus, Leo non si preoccupa pensando che la sua assenza fosse dovuta ad una semplice influenza stagionale; in seguito, grazie ad una amica, scopre che Beatrice ha la leucemia. Da questo momento in poi, Leo, vede il mondo solo in due colori, il rosso e il bianco. Il bianco è un colore che lui non sopporta perché è senza confini, non è un colore, è il colore del silenzio, ed inoltre è il colore dei globuli presenti nel sangue che hanno causato la malattia di Beatrice. Il rosso, invece, è il colore della vita, del sangue sano, e, dei capelli della sua innamorata.

Ho letto questo libro in 2 giorni scarsi e l'ho trovato abbastanza piacevole. Niente di eccezionale ma nemmeno da cestinare.
Non so come spiegarlo ma la trama e tutto quanto mi ricorda molto "colpa delle stelle" in una versione italianizzata.
Non fraintendetemi, la storia e come lo scrittore la racconta mi piace tantissimo però c'è qualcosa che non mi convince del tutto.
Con tutto ciò di fronte a queste storie di malattie e morte non rimango indifferente e un pianto mi ci è scappato perchè comunque sembra di vivere in prima persona la vicenda.
Questo libro lo trovo perfetto per gli adolescenti, un pò per le scelta linguistica dello scrittore e un pò per come viene presentata la storia.
In alcuni punti avrei preferito degli approfondimenti però tutto sommato forse è stato meglio così.
L'unica pecca, che mi ha dato parecchio fastidio, è stato il carattere del personaggio principale (Leonardo), che lasciatemelo dire ho odiato profondamente!
L'ho trovato troppo presuntuoso e "convinto" tanto che in certi punti ho dovuto alzare lo sguardo dal libro e fare dei respiri profondi perchè lo avrei preso a schiaffi molto volentieri.
A parte questo, ripeto che il libro è comunque molto carino e ben strutturato e  ve lo consiglio..



mercoledì 1 luglio 2015

weekly update #12

ciao a tutti,
non vi sto a dire che come sempre non riesco a pubblicare questa rubrica di martedì perchè ormai avete capito anche da soli.
come avete passato la settimana? dal punto di vista fisico abbastanza bene, ma mentale proprio non ci siamo.

Come sempre questa è una rubrica con cadenza settimanale ideata dalla blogger ombre angeliche dove vengono elencate le cose belle e brutte avvenute la settimana appena passata.

Quindi comincio subito con le cose brutte:
1) fisioterapista. Ho fatto un paio di sedute dal fisioterapista per un problema all'anca che mi porto dietro dalla gravidanza; ho continuamente dolori più o meno intensi all'anca che non sono mai riuscita a togliere completamente, senza contare che la mia dottoressa non mi ha mai aiutata in tutto questo. Per lei si poteva risolvere tutto con della semplice piscina, ma così non è stato.
Quindi mi sono rivolta alla mia zia che è fisioterapista e mi ha consigliato di fare qualche seduta..
OK sto molto meglio rispetto a prima ma per farmi stare meglio mi tocca subire tre brutti quarti d'ora; l'ultima volta mi ha fatto talmente male che gli volevo tirare un calcio e farlo smettere..
 
2) partenze. Come tutti gli anni mio marito parte per il lavoro e nel mese di luglio sta fuori casa per un mese.. che palle!!! scusate il termine ma ogni tanto ci vuole..
Dopo 5 anni ci dovrei essere abituata e invece il tempo non aiuta per niente..
Non mi voglio dilungare troppo su questo argomento ma sappiate che ne ho piene le scatole!!!

passiamo alle cose belle:
1) macchina. SIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII finalmente è arrivata e devo ancora prenderci un pò la mano perchè non ci sono per niente abituata..

2) unghie. sto cominciando a incrementare questa piccola passione che ho nella ricostruzione delle unghie.
Non le amo particolarmente però purtroppo non posso fare altrimenti perchè le mie unghie sono talmente fragili che mi si piegano e mi fanno un male cane. Nell'ultimo periodo sto facendo un pò di pratica anche su altre mie amiche e piano piano imparo sempre meglio.

3)cerimonia del tè. Sono felice di annunciarvi che domenica farò la mia prima cerimonia del tè!! sono troppo emozionata.. In più a settembre mi arriverà l'attestato di primo livello dalla scuola giapponese di Tokyo e la mia iscrizione alla scuola di laggiù. Sono troppo contenta!!
Se qualcuno di voi capita a Firenze nel fine settimana venite alla Limonaia di villa Strozzi alla festa tanabata, ci sarà da divertirsi.

 immagine presa da qui